sabato 14 aprile 2007

THE HISTORY OF THE RISK - LA STORIA DEL RISIKO

Il gioco "RISIKO!" nasce da un'idea del regista francese Albert Lamorisse alla fine degli anni '50 e viene commercializzato nei primi anni '60.
Si intitola originariamente "La conquete du monde" (La conquista del mondo) e prevede, come dice chiaramente il titolo, un solo obiettivo uguale per tutti : L'occupazione totale dei territori rappresentati sulla plancia.
Il gioco conosce subito un certo successo, ma è solo con l'introduzione degli obiettivi segreti (che comprendono la distruzione delle arm
ate di un certo colore, la conquista di un certo numero di territori oppure la conquista di alcuni continenti) che si diffonde fra gli appassionati di strategia sotto il nome di "RISK"
Quando il "RISK" viene importato in Italia da Editrice Giochi, assume il nome di "RISIKO" il regolamento subisce le ultime modifiche, destinate a contraddistinguere la nostra edizione da quelle commercializzate negli altri paesi e a t
rasformare un gioco di successo in un vero e proprio "cult".
A parte l'introduzione dei "carrarmatini" (esclusivi dell'edizione italiana), la cui funzione è puramente estetica ma contribuisce in modo determinante all'esplosione del fenomeno "Risiko!" nel nostro paese, viene introdotta anche la regola della "difesa a 3 dadi"(nell'originale il difensore ne utilizza al massimo 2) , che aumenta notevolmente il livello "tattico".
Albert Lamorisse , fu regista francese abba
stanza noto.
Vinse "La Palma D'oro" a Cannes e subito dopo l'Oscar per la sceneggiatura con il lungometraggio "Le Ballon Rouge" ("Il Pallonci
no Rosso").
Il film fu' interpretato dal figlioletto dell'autore, Pascal, lo stesso bambino per cui giocosamente Lamorisse invento' il gioco "L
a conquista del Mondo".

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao!sono di roma e sto cercando disperatamente risiko del signore degli anelli!Sai dove posso trovarlo???se puoi aiutarmi rispondi sulla mia casella di posta chiaretta23@hotmail.it grazie!!!
chiara

Valentino ha detto...

In Argentina si chiama T.E.G. (Táctico y Estratégico de Guerra)

un saluto

Anonimo ha detto...

грузовые перевозки [url=http://thisnews.ru/]thisnews.ru[/url] hobgoblin.ru
Ломбардный и потребительский кредит [url=http://aloudthink.ru/]http://aloudthink.ru/[/url] фотографии земноводных
вейгела [url=http://xchild.ru/category/batki-i-diti/]Діти – Ікс[/url] общая характеристика эластомеров или каучуков
cafe pouchkine [url=http://mydepression.info/igra-rasshifruj-sokrashhenie/]mydepression.info[/url] МЛЩТЕФЛЕУ

Anonimo ha detto...

Hey There. I found your blog using msn. This is a really well written article.
I'll be sure to bookmark it and come back to read more of your useful information. Thanks for the post. I'll definitely comeback.


My webpage short throw

Anonimo ha detto...

My developer is trying to convince me to move to .
net from PHP. I have always disliked the idea because of the costs.

But he's tryiong none the less. I've been using WordPress on numerous websites for about a year and am concerned
about switching to another platform. I have heard good things about blogengine.
net. Is there a way I can import all my wordpress posts
into it? Any help would be really appreciated!


My web page: maximum heart rate

Anonimo ha detto...

Touche. Great arguments. Keep up the amazing spirit.


My webpage ... 2010 mazda rx 8

Anonimo ha detto...

Hey very nice blog!

My weblog ... Stability Ball

Anonimo ha detto...

Definitely believe that that you said. Your favorite justification appeared to be
on the web the simplest thing to take note of. I say to you, I definitely get annoyed
even as folks consider issues that they just don't understand about. You managed to hit the nail upon the top and defined out the entire thing without having side-effects , other people could take a signal. Will probably be back to get more. Thank you

Have a look at my web-site :: garbage disposal maintenance